Regolamento ASD Sub Zone

1. Per partecipare alle iniziative organizzate dall'ASD Sub Zone occorre essere in regola con il tesseramento dell'anno in corso e quindi avere versato la quota associativa annuale consistente in 20 € e avere compilato e consegnato in originale il modulo di Relazione Medica o, laddove richiesto, consegnato un certificato medico di idoneità all'attività subacquea non agonistica.

2. Il certificato di idoneità all'attività subacquea non agonistica viene richiesto in tutti i casi nei quali sia stata apposta anche solo una firma nella Sezione 1 del modulo di Relazione Medica.

3. La tessera associativa ha scadenza secondo il calendario solare quindi ad esempio se viene sottoscritta il 15 febbraio 2019 scade il 14 febbraio 2020. In nessun caso sono ammessi a partecipare alle iniziative sociali soci che non siano in regola con il tesseramento.

4. Sono ammessi a partecipare ai corsi subacquei i soci tesserati che presentino i requisiti minimi di età e di attitudini previsti per il corso che intendono frequentare, così come determinati dall’agenzia didattica di riferimento.

5. I tesserati, sia durante la partecipazione a un corso subacqueo, sia in occasione delle iniziative con scopo ricreativo, sono tenuti a osservare le regole di comportamento specifiche comunicate dagli istruttori e dalle guide responsabili.

6. Durante lo svolgimento dei corsi e nelle uscite in acque libere i tesserati sono responsabili delle attrezzature affidate. Sono tenuti a verificarne prima del loro utilizzo il corretto funzionamento esonerando quindi l'ASD Sub Zone da responsabilità per il loro malfunzionamento. I tesserati sono altresì responsabili per il danneggiamento o la perdita delle stesse.

7. L'ASD Sub Zone offre un servizio di noleggio delle seguenti attrezzature subacquee per i soci che ne facciano richiesta: GAV, octopus, pinne, bombola. Il prezzo per il noleggio di un pezzo è 4 €; il prezzo per il noleggio di 2 pezzi è 6 €; il prezzo per il noleggio di 3 o più pezzi è 10 € Nel caso di noleggio della bombola il prezzo per la ricarica è conteggiato a parte in funzione del costo sostenuto effettivamente presso il centro di ricarica a cui ci si è rivolti.

8. In occasione delle immersioni in acque libere i soci sono tenuti a restare entro i limiti di profondità consentiti dal loro brevetto e a osservare limiti - sia di profondità sia di comportamento - eventualmente più restrittivi comunicati dall'istruttore o guida di riferimento per quella specifica immersione.

9. Per ogni corso subacqueo viene determinato dall'istruttore di riferimento il calendario delle immersioni finali in acque libere con il relativo prezzo. Nel caso in cui chi partecipa al corso chieda di definire un calendario diverso da quello stabilito per le proprie immersioni di fine corso si prevede un costo aggiuntivo di 60 €

10. I soci in regola con la quota associativa partecipano alla Classifica Il Profondimetro 2019 e alle iniziative gratuite a loro riservate.

11. L'iscrizione all'ASD Sub Zone comporta l'inserimento nella mailing list alla quale sono inviate le newsletter indicanti le iniziative ufficiali.